Nella seguente narrazione, solo i nomi delle persone coinvolte sono stati cambiati, ogni somiglianza con persone ancora viventi non è del tutto casuale.

Willy ed Helene hanno lavorato nelle professioni educative per molti decenni. Willy è un formatore e istruttore in tecnologia dell’informazione. Helene è un’educatrice e ha conservato la sua curiosità per le persone attraverso i suoi rapporti con i bambini. Ora entrambi ricevono la pensione e continuano a fare lavori che sembrano interessanti per loro.

Willy gestisce un canale YouTube con diverse centinaia di video esplicativi. Molti di questi video esplicativi sono interessanti per i professionisti perché spiegano funzioni interessanti di software comuni. Willy conosce Excel da quando ha mostrato le versioni precedenti su Apple Macintosh ai visitatori della fiera di Hannover nel 1985. Ha anche un’esperienza decennale con i database come conduttore di seminari. Come formatore online, da 6 anni insegna ai partecipanti dei suoi corsi solo tramite videoconferenza.

Grazie al suo canale YouTube, Willy non deve spendere soldi in pubblicità. I visitatori sono informati che Willy offre un aiuto supplementare sul contenuto dei video a pagamento. Per le domande brevi, risponde gratuitamente nei commenti dei video. Ci sono molte richieste a cui non si può rispondere in una frase. Willy ha già ricevuto diversi ordini da Germania, Austria, Svizzera e Spagna.

Prima che Willy accetti gli ordini, parla con i potenziali nuovi clienti. È importante che sia possibile una videoconferenza senza problemi e che i clienti possano mostrare le loro domande e i loro desideri con casi di studio.

Se questo ha successo, Willy può calcolare la durata e i costi previsti.

Finora, questa è sempre stata una situazione vantaggiosa per entrambe le parti. I richiedenti potrebbero essere aiutati senza indugio tramite videoconferenza. Le spese di viaggio non vengono sostenute, nuove domande e punti aperti durante le videoconferenze potrebbero essere chiariti qualche giorno dopo. Il compenso di Willy per i progetti completati è tra i 500 e i 5000 euro. Questo non è molto per le aziende se i loro dipendenti acquisiscono alte competenze con esso e i progetti sono portati al successo più presto grazie all’aiuto esterno.

Ciò che è iniziato con un video esplicativo su YouTube ha portato al successo dopo la conversazione via video e alcune videoconferenze. Ciò che è fondamentale è il contatto personale e il brainstorming su progetti reali con l’obiettivo di trovare e migliorare le soluzioni.

Willy ha lavorato online via home office per molti anni. Molte persone del suo ambiente sono arrivate alla sede solo involontariamente dopo la pandemia di Covid-19. Per molte persone, questo è stato uno shock. Ma alcuni vedono anche le opportunità offerte dalla tecnologia per l’istruzione e la formazione.

Helene, la moglie di Willy, frequentava le lezioni di francese nella città del quartiere. Poi l’insegnante è morto improvvisamente e non è stato trovato un sostituto per continuare la conversazione francese avanzata. Ci sono dei corsi alla Volkshochschule di Kassel più lontano, ma non si adattano affatto agli impegni di Helene. Se si adattavano, avrebbe dovuto viaggiare in macchina esattamente per il tempo necessario ai corsi. La sera non ci sono collegamenti ferroviari e di autobus adeguati nell’Assia settentrionale.

Migliorare il suo francese è molto importante per Helene perché ha molti contatti con amici all’estero. Può parlare inglese con molti di loro; il suo inglese scolastico è sufficiente per questo. Purtroppo, solo pochi francesi sanno conversare in inglese e solo pochi francesi sanno parlare tedesco. Il figlio più giovane di Helene vive da anni con una donna francese. C’è un invito a incontrare la loro famiglia in Savoia. Questo motiva Helene a migliorare la sua conoscenza della lingua francese in modo da poter avere le solite conversazioni quando ci si visita.

Willy ha usato internet per l’educazione personale da quando è diventato disponibile. Non ci sono mai stati corsi adatti alle sue esigenze nell’Assia settentrionale. Anni fa, ha prenotato un corso su Udemy per imparare rapidamente un nuovo linguaggio di programmazione attraverso un video esplicativo. Non era più costoso di un libro e molto più facile da capire perché si poteva vedere nell’immagine ciò che l’istruttore stava spiegando in inglese. Non aveva bisogno di supporto personale perché conosceva già molti linguaggi di programmazione e aveva familiarità con i contesti.

Quando Willy parlò nuovamente con Helene di un viaggio in Francia, si ricordò dell’offerta di Udemy e trovò anche un corso adatto a Helene: Iniziare dal livello A2 in francese per principianti avanzati per raggiungere il livello B1 per un uso indipendente della lingua. Come nuovo cliente, Helene ha dovuto pagare solo 15 euro invece dei soliti 99 euro di Udemy.

L’esperto istruttore del corso lo spiega bene nei video e i suoi esercizi sono di buona qualità per prendere confidenza con il vocabolario delle sezioni. Tuttavia, manca il contatto diretto con i francofoni. Questo era l’unico vantaggio nei corsi di educazione per adulti. Con 8-10 compagni di classe, anche per pochi minuti per ogni doppia lezione, si aveva la possibilità di parlare e di essere corretti se si facevano errori.

Willy cercava occasioni per entrare in contatto diretto con persone di madrelingua francese. Ha trovato intermediari a Hong Kong in Cina, a Kiev in Ucraina e a San Francisco, dove ci sono migliaia di insegnanti tra cui scegliere. Helene ha guardato i video di presentazione di alcuni insegnanti francesi e ha trovato Julia nel Camerun africano.

Nella lezione di prova, ha trovato che ci sono occasionali glitch di immagine nelle videoconferenze, ma la qualità della voce è di solito molto buona. Quando devi pagare solo 8 euro all’ora per una conversazione diretta con l’insegnante, sopporti le fluttuazioni di qualità della connessione internet. Il fattore decisivo per la scelta di Julia è stato che è molto motivata e parla inglese e tedesco oltre al francese come lingua principale. Ci si impegna anche solo per poche ore. 6 ore di lezioni individuali con Julia costano circa 50 euro. Come permette il diario, che è visibile da entrambi i lati, si prendono le lezioni individuali come si vuole. Ottimale con Helene sono da 2 a 3 ore alla settimana. Se si prenotano più ore, si ottiene uno sconto sulla quantità.

Non è possibile riprogrammare le lezioni di gruppo alla VHS. Helene ha saltato alcuni appuntamenti perché i suoi nipoti hanno dovuto improvvisamente essere accuditi. Con Julia, può organizzare tutto in base alle sue esigenze e una sala di videoconferenza è sempre libera quando viene fissato un appuntamento. Anche se la piattaforma di Kiev è fuori uso a causa dei problemi in Ucraina, possono incontrarsi. Julia ed Helene hanno provato Skype, ma anche Google-Meet e Zoom e possono cambiare stanza durante la conversazione.

Helene ha ora l’ambiente di apprendimento perfetto al costo che doveva pagare per un corso VHS: imparare il francese da sola dalla riserva Udemy in qualsiasi momento e poi usarlo con Julia del Camerun nelle videoconferenze organizzate. Finora, la combinazione sta funzionando molto bene perché riceve consigli da Willy su questioni tecniche.

L’amica di Helene è sposata con un viticoltore francese. Se vuole prepararsi per un tour del vino attraverso i vigneti del Medoc con lei, compra il corso “Expert en dégustation de vin en 50 minutes” su Udemy per 25 euro. Se Julia del Camerun non può fare un discorso esperto sulla degustazione dei vini, Helene prenota delle videoconferenze con Cindy della Borgogna “Bonjour, je m’appelle Cindy, je suis française originaire de Bourgogne, région de dégustation de fromages et de vins”. Cindy si trova sulla piattaforma cinese italki e attualmente insegna dal Sud America. Potete vedere le sue vaste competenze linguistiche nel video qui sopra.

Quando i centri d’istruzione per adulti chiudono di nuovo durante il prossimo blocco o non hanno offerte adeguate, si configura l’appropriata formazione continua per il tempo libero e il lavoro sulle piattaforme globali. Ciò che oggi sembra fantascienza, sarà presto possibile attraverso la realtà virtuale. Come pensionati, Willy ed Helene non possono più viaggiare spensierati attraverso l’Africa o le Ande. Ma presto saranno in grado di acquistare occhiali di realtà virtuale 3-D. Con loro, potrebbero viaggiare attraverso il Camerun o le Ande con i loro insegnanti dal divano di casa. Mancano solo il cibo e le bevande giuste per le pause. Forse tra qualche anno, la biotecnologia fornirà stampanti 3-D per la preparazione di cibi esotici per completare l’esperienza del gusto condiviso.